Convenzione dell'8 novembre 1968 sulla segnaletica stradale

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

Convenzione dell20198 novembre 1968 sulla segnaletica stradale

RS 0.741.20; RU 1993 498

Emendamenti alla Convenzione

Entrati in vigore il 28 marzo 2006

  1. Emendamenti al testo principale della Convenzione

    Art. 1

    Inserire i nuovi commi ebis) ed eter) formulati come segue:

    ebis) Il termine «corsia per velocipedi» indica la parte di carreggiata riservata ai velocipedi. Una corsia per velocipedi è delimitata dalla restante carreggiata da segnaletica stradale orizzontale.

    eter) Il termine «pista per velocipedi» indica una strada indipendente o la parte di strada riservata ai ciclisti e contrassegnata da appositi segnali stradali. Una pista per velocipedi è delimitata dalle altre strade o dalle altre parti della medesima strada da dotazioni infrastrutturali.

    Art. 7

    Sostituire l'attuale art. 7 con il seguente testo:

    1. Si raccomanda che le legislazioni nazionali prevedano che, al fine di renderli più visibili e più leggibili la notte, i segnali stradali, soprattutto i segnali di pericolo, i segnali di prescrizione e i segnali di direzione siano illuminati o catarifrangenti, ma senza che ciò comporti un abbagliamento degli utenti della strada.

    2. Le Parti contraenti possono anche permettere l'utilizzo di materiali fluorescenti; in tal caso devono stabilire quali segnali possono essere muniti di tali materiali.

    3. Le legislazioni nazionali dovrebbero definire delle norme di utilizzo dei segnali illuminati, dei segnali catarifrangenti e fluorescenti. Dovrebbero inoltre precisare le situazioni in cui vanno utilizzate le diverse classi di materiale catarifrangente.

    4. I simboli in differenti colori, scuri o chiari, impiegati sui segnali possono essere delimitati da bande strette contrastanti, chiare o scure, secondo il caso.

    1 Dal testo originale francese (RO 2007 3705).

    2005-3410 3705

    Traduzione1

    Conv. dell20198 nov. 1968 sulla segnaletica stradale RU 2007

    5. Nulla nella presente Convenzione vieta di impiegare, per trasmettere delle informazioni, degli avvertimenti o delle norme applicabili soltanto in determinate ore o in determinati giorni, dei segnali le cui indicazioni sono visibili soltanto quando le informazioni che essi forniscono sono pertinenti.

    Art. 8

    Par. 3

    Modificare come segue:

    3. Nulla nella presente Convenzione vieta di aggiungere, principalmente per facilitare l'interpretazione dei segnali, un'iscrizione in un pannello rettangolare posto sotto i segnali oppure all'interno di un pannello rettangolare...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA