Arrêt nº 1C 65/2011 de Ire Cour de Droit Public, 11 février 2011

Date de Résolution:11 février 2011
Source:Ire Cour de Droit Public
 
EXTRAIT GRATUIT

Bundesgericht

Tribunal fédéral

Tribunale federale

Tribunal federal

{T 0/2}

1C_65/2011

Sentenza dell'11 febbraio 2011

I Corte di diritto pubblico

Composizione

Giudici federali Fonjallaz, Presidente,

Reeb, Eusebio,

Cancelliere Crameri.

Partecipanti al procedimento

A.________,

patrocinato dall'avv. Rossano Pinna,

ricorrente,

contro

Ministero pubblico della Confederazione, Sede distaccata Lugano, via Sorengo 7, 6903 Lugano.

Oggetto

assistenza giudiziaria internazionale in materia penale all'Italia,

ricorso contro la sentenza emanata il 21 gennaio 2011 dalla II Corte dei reclami penali del Tribunale penale federale.

Fatti:

A.

Il 23 febbraio 2010 la Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Milano ha presentato alla Svizzera una domanda di assistenza giudiziaria nell'ambito di un procedimento di prevenzione con confisca patrimoniale nei confronti di A.________ e altre persone, sfociato nel decreto del 29 settembre 2007 emanato dalla Sezione autonoma misure di prevenzione del Tribunale di Milano, sostanzialmente confermato dalla Corte di appello di Milano e, il 15 dicembre 2009, dalla Corte suprema di cassazione. L'interessato è stato condannato in Italia a 21 anni e 4 mesi di reclusione per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e, nel 2009, a sei anni di reclusione per usura, condanne non ancora definitive. La rogatoria italiana ha fatto seguito a una comunicazione spontanea del Ministero pubblico della Confederazione, nel quadro di una domanda di assistenza presentata nel 2006 dalla Svizzera all'Italia nell'ambito di un parallelo procedimento elvetico a carico dell'interessato.

B.

Con decisione di chiusura del 17 settembre 2010, l'allora Ufficio dei giudici istruttori ha accolto la rogatoria, trasmettendo all'autorità estera documenti relativi a tre conti bancari intestati a A.________. Adita dall'interessato, con giudizio del 21 gennaio 2011, la II Corte dei reclami penali del Tribunale penale federale (II CRP) ha respinto il ricorso.

C.

A.________ impugna questa decisione con un ricorso in materia di diritto pubblico al Tribunale federale, chiedendo di annullarla.

Non sono state chieste osservazioni.

Diritto:

  1. 1.1 Conformemente all'art. 109 cpv. 1 LTF, questa Corte decide nella composizione di tre giudici circa la non entrata nel merito su ricorsi soggetti alle condizioni dell'art. 84 LTF (DTF 133 IV 125 consid. 1.2). La decisione è motivata sommariamente (art. 109 cpv. 3 LTF).

    1.2 Secondo l'art. 84 LTF, contro...

Pour continuer la lecture

SOLLICITEZ VOTRE ESSAI