Legge sulla circolazione stradale (LCStr)

Riassunto


Legge sulla circolazione stradale (LCStr)

Legge sulla circolazione stradale

(LCStr)

Modifica del 14 dicembre 2001

L'Assemblea federale della Confederazione Svizzera,

visto il messaggio del Consiglio federale del 31 marzo 1999 1,

decreta:

I

La legge federale del 19 dicembre 19582 sulla circolazione stradale è modificata come segue:

Ingresso

visti gli articoli 34ter, 37bis, 64 e 64bis della Costituzione federale3,

...

Art. 2 cpv. 3bis

3bis L'Ufficio federale delle strade decide le misure concernenti la regolazione locale del traffico sulle strade nazionali di prima e seconda classe. Queste decisioni sono impugnabili presso la commissione di ricorso del Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni. I Comuni sono legittimati a ricorrere se sul loro territorio sono ordinate misure in materia di circolazione stradale.

Art. 2a

1 La Confederazione promuove la sicurezza della circolazione mediante campagne di sensibilizzazione e altre attività di prevenzione.

2 Essa può coordinare e sostenere le attività svolte in questo senso dai Cantoni e dalle organizzazioni private.

1 FF 1999 3837

2 RS 741.01

3 Queste disposizioni corrispondono agli articoli 82, 110, 122 e 123 della Costituzione federale del 18 aprile 1999 (RS 101).

2001-2818 2767

Prevenzione

Circolazione stradale. LF RU 2002

2 I Cantoni possono demandare a organizzazioni private il compito di informare gli utenti della strada.

Vedere l´intero contenuto di questo documento


ver las páginas en versión mobile | web

ver las páginas en versión mobile | web

© Copyright 2014, vLex. Tutti i Diritti Riservati.

Contenuti di vLex Svizzera

Esplora vLex

Per Professionisti

Per Soci

Società